Norme sulla privacy • contatti@lenciclopedia.it • Link

Integratori di amminoacidi

La tabella sottostante riporta la stima dell'apporto giornaliero di riferimento per gli aminoacidi essenziali per l'adulto (mg/kg del PRI di ciascun aminoacido essenziale moltiplicato per un peso di 70 kg)

% degli essenziali

ISTIDINA

mg 1120

12,6

ISOLEUCINA

mg  910

10,2

LEUCINA

mg 1330

15

LISINA

mg 1120

12,6

METIONINA + CISTEINA

mg 1190

13,4

FENILALANINA + TIROSINA

mg 1330

15

TREONINA

mg 630

7,1

TRIPTOFANO

mg 350

3,9

VALINA

mg 910

10,2

totale

mg 8890

100

Espresso come proteine, si stima in 70 g l'apporto giornaliero proteico di riferimento per l'adulto.
Gli integratori di aminoacidi possono essere ricondotti alle seguenti categorie:
- miscele di aminoacidi
- combinazioni mirate di aminoacidi
- aminoacidi singoli

Miscele di aminoacidi
Contengono aminoacidi essenziali ed eventualmente anche non essenziali.
Si configurano come miscele di aminoacidi essenziali quelle con tutti gli aminoacidi essenziali (l'istidina può essere considerata facoltativa).
Le dosi giornaliere consigliate devono tener conto del ruolo integrativo di tali prodotti che sono destinati a complementare l'apporto proteico della razione alimentare quando questo, da solo, non basta ad ottimizzare il bilancio azotato dell'organismo.
Per far fronte a tale obiettivo, che va chiaramente espresso nelle indicazioni, la proporzione degli aminoacidi essenziali deve essere in accordo con le fisiologiche richieste di ciascuno di essi, risultando sostanzialmente in linea con le percentuali della tabella.
Per prodotti contenenti aminoacidi essenziali in proporzioni sostanzialmente diverse, va indicata la specifica finalità che sarà valutata caso per caso sulla base dei dati disponibili.
Va riportata infine la seguente avvertenza in etichetta:
- E' necessario sentire il parere del medico in caso di uso prolungato (oltre le 6-8 settimane).
- Non assumere il prodotto in caso di patologie epatiche o renali, in gravidanza e al di sotto dei 12 anni se non dopo aver consultato il medico

Combinazioni mirate di aminoacidi e aminoacidi singoli
Si prefiggono delle finalità particolari.
Sono ammissibili in etichetta specifici riferimenti funzionali o trofici purché documentati.

Link sponsorizzati: